Venerdì 24 Novembre 2017 | 06:54

Ravenna

SICUREZZA

Savio, 118 volontari con gli occhi aperti. I residenti si organizzano contro i furti

Savio, 118 volontari con gli occhi aperti. I residenti si organizzano contro i furti

di MASSIMO PREVIATO

CERVIA. Parte a Savio il Controllo del vicinato, per prevenire i furti nelle abitazioni e la microcriminalità in generale. I volontari sono 118, divisi in 4 gruppi, con due riferimenti per ognuno. Il modello di Neighborhood watch, partito dal nord America, fa scuola, dopo essere approdato recentemente anche in Italia... 

Ravenna

IL CASO

Colpì l'avversario con una gomitata. Multa da 30mila euro a un calciatore

La gomitata a Luis Enrique contro l'Italia nel 1994

Colpì l'avversario con una gomitata. Multa da 30mila euro a un calciatore

I fatti avvennero durante una partita del campionato Amatori tra San Potito e Bizzuno

RAVENNA. Durante una partita di un campionato amatoriale di calcio colpì con una gomitata un avversario rompendogli il setto nasale. A punire il gesto, due anni dopo, ieri non è stato un arbitro, ma il giudice penale del tribunale di Ravenna Federica Lipovscek che (accogliendo in pieno la richiesta avanzata dalla procura) ha condannato il calciatore in questione a 4 mesi di reclusione con la condizionale, convertendo il tutto in una pena pecuniaria da ben 30mila euro... 

Ravenna

ECONOMIA

Comparto ex Cisa: nuovi insediamenti. Bonifica e viabilità rivoluzionata

Comparto ex Cisa: nuovi insediamenti. Bonifica e viabilità rivoluzionata

Gli assessori Bandini e Luccaroni hanno fornito chiarimenti ai residenti del quartiere

FAENZA. Richiesto dal quartiere Centro sud, si è svolto lunedì alle scuole Don Milani l’incontro tra i residenti e l’amministrazione comunale manfreda, rappresentata dagli assessori Antonio Bandini e Andrea Luccaroni, a proposito del processo di trasformazione in atto del comparto ex Cisa. Le rilevanti modifiche alla viabilità, una volta che si sarà insediato il nuovo complesso commerciale (Lidl in primis), e la bonifica delle falde sono stati gli argomenti sui quali si sono espressi i due assessori... 

Ravenna

IL CASO

Violenza sulla fidanzatina del figlio: al via il processo a carico di un 44enne

Violenza sulla fidanzatina del figlio: al via il processo a carico di un 44enne

L’uomo avrebbe sorpreso i due giovani nudi prendendo il posto del ragazzo. I genitori e la vittima parte civile 

RAVENNA. Ha preso il via con l'audizione del padre della vittima (i genitori si sono costituiti parte civile insieme alla figlia tramite gli avvocati Leone Spadoni e Roberto Pezzi) la vicenda che vede imputato per violenza sessuale un 44enne (assistito dagli avvocati Claudio Cicognani e Alessandro Mancuso) accusato di aver abusato della fidanzatina del figlio... 

Ravenna

LO SCHIANTO

"Pizza pony" ferito in un incidente. Sospetto lavoro nero

"Pizza pony" ferito in un incidente. Sospetto lavoro nero

Il 18enne in motorino si è scontrato contro un'auto martedì sera in via Cella a San Bartolo

RAVENNA. Il forte maltempo e l’asfalto reso viscido dalla pioggia potrebbero essere tra le cause dell’incidente che ha visti coinvolti, martedì sera scorso, un giovane in sella a uno scooter e un’auto. Il sinistro è avvenuto poco prima delle 21 in via Cella a San Bartolo. La dinamica dei fatti è in corso di accertamento. Di sicuro c’è, per ora, che ad avere la peggio è stato il ragazzo, appena maggiorenne...

Ravenna

FURTI IN PIALASSA

Razzie notturne nei capanni. Presi i ladri: sono tre ragazzi

Razzie notturne nei capanni. Presi i ladri: sono tre ragazzi

Residenti insospettiti dalle luci in piena notte in un casotto solitamente chiuso avvertono i carabinieri. Il gruppetto stava bivaccando dopo avere scardinato la porta

di CHIARA BISSI

RAVENNA. Dopo l’allarme e le denunce avevano promesso di tenere gli occhi aperti e così è stato. A seguito di segnalazioni da parte dei capannisti i carabinieri della stazione di Marina di Ravenna, martedì sera, hanno fatto irruzione in un capanno della pialassa Piomboni e hanno fermato e denunciato poi a piede libero 3 ragazzi che lì nascondevano la refurtiva accumulata in almeno tre mesi di furti sistematici... 

Ravenna

IL DELITTO BALLESTRI

Cagnoni scrive al Corriere: «Giulia sa che non l'ho uccisa»

Matteo Cagnoni con il suo legale Giovanni Trombini

Cagnoni scrive al Corriere: «Giulia sa che non l'ho uccisa»

L'imputato risponde alle dichiarazioni del cognato Guido e dell'amica del cuore della moglie: «Non ho mai manipolato o oppresso mia moglie»

RAVENNA. La prima notizia è che Matteo Cagnoni – dopo aver presentato un ricorso in Cassazione per spostare il processo da Ravenna a causa delle supposte influenze dei quotidiani locali – prende carta e penna e scrive ancora al Corriere Romagna. La seconda notizia è che questa volta lo fa addirittura a processo in corso. Una lettera di nove pagine, scritta a mano, indirizzata al nostro quotidiano...

Ravenna

IL POSTO FISSO

Scuola, assalto alle graduatorie Ata

Scuola, assalto alle graduatorie Ata

In corsa anche laureati e professionisti. Per accedere alla graduatoria è necessario un diploma di scuola superiore, ma a sperare ci sono anche professori precari

di CHIARA BISSI

RAVENNA. Ad anno scolastico ampiamente iniziato è caccia al posto di lavoro per il ruolo di collaboratore scolastico meglio noto come il bidello, per quello di assistente amministrativo, ovvero la segretaria, e di assistente tecnico di laboratorio, nonché di addetto alle aziende agrarie...

Ravenna

CONTROLLI IN AUMENTO

Ciclisti indisciplinati: quest'anno multati già in 81

Ciclisti indisciplinati: quest'anno multati già in 81

Fra le regole infrante più di frequente la circolazione di mezzi appaiati, il cambiodi direzione non segnalato, l'uso del telefonino, l'attraversamento sulle strisce pedonali

di ELENA DE MURTAS

RAVENNA. Ciclisti indisciplinati: aumentano le sanzioni. Nel corso del 2016 sono stati 80 i conducenti di biciclette sanzionati dalla Polizia municipale di Ravenna; nel 2017, fino al 26 ottobre, sono già 81, dato destinato a salire da qui a fine anno...

Ravenna

A SAN GIORGIO DI CEPARANO

Il prodigio del masso in bilico che sfida la forza di gravità

Il masso di Rio Albonello

Il prodigio del masso in bilico che sfida la forza di gravità

Nelle Gole del tè un fenomeno simile a quello che in Calabria è considerato un miracolo di San Francesco di Paola

di FRANCESCO DONATI

FAENZA. Al santuario di San Francesco di Paola, in Calabria, un simile fenomeno è considerato un miracolo. Qui invece ci troviamo alle porte di Faenza, in una zona impervia e poco conosciuta, le cosiddette “Gole del tè” formate da un torrentello che si chiama rio Albonello...

I nostri Blog