Mercoledì 22 Marzo 2017 | 23:18

NOMADI A RIMINI

No all’odio e alla intolleranza

di GIORGIO GIOVAGNOLI*

02/03/17

Quando ero ragazzino, oggi sono già un po’ vecchio, alcune letture sull’India mi avevano colpito per una notizia alla quale facevo fatica a credere e che mi aveva procurato dolore e rabbia.
L’India come tutti sanno è divisa in quattro caste...

Quando ero ragazzino, oggi sono già un po’ vecchio, alcune letture sull’India mi avevano colpito per una notizia alla quale facevo fatica a credere e che mi aveva procurato dolore e rabbia. L’India come tutti sanno è divisa in quattro caste. C’è poi una “fuori casta”, non appartenente alle quattro, che è quella degli “intoccabili” o dei “paria”. Svolgono mestieri ritenuti impuri, devono stare a ...

APPELLO DOPO LA LETTERA APERTA

Rimini, in difesa del moscone

Incontri e auspici: fin dalla prossima stagione andrebbero risolti i problemi legati all'ormeggio e al rimessaggio

16/01/17

 Gentile Direttore, come ricorderà a Rimini, nel settembre scorso, a fronte di una serie di problemi legati alla permanenza dei mosconi in ormeggio all’interno delle scogliere o rimessati in riva, oltre duecento appassionati hanno inviato una lettera aperta alle Istituzioni per chiedere un intervento risolutivo...

Gentile Direttore, come ricorderà a Rimini, nel settembre scorso, a fronte di una serie di problemi legati alla permanenza dei mosconi in ormeggio all’interno delle scogliere o rimessati in riva, oltre duecento appassionati hanno inviato una lettera aperta alle Istituzioni per chiedere un intervento risolutivo. Va innanzitutto rilevato che fin da subito il Comune di Rimini ha dichiarato la sua ...

Lettere al Direttore

8 marzo: non festeggio

di Arianna Vona

08/03/16

Non festeggio questo giorno: festa di chi? E per cosa? Per me, oggi é un giorno qualunque, un normalissimo martedì di marzo, altresì è una triste memoria che non celebra, ma ricorda l'ennesimo schiavismo gerarchico lavorativo. Innalziamo forti parità dei sessi e uguaglianza sì, ma in altri modi. La "festa delle donne", cari uomini, dovrebbe partire dai vostri cuori, anzi, dalle vostre menti, che ...

Lettere al Direttore

rubrica lettori

di Nicola Sirilli

07/12/15

CERVIA. Gli alberi sono la nostra fonte vitale di ossigeno, di fresco (da un calore sempre più alto), di aria più salubre (gli alberi diminuiscono lo smog delle auto), mantengono il terreno più sano (che assorbe più acqua durante i nubifragi) oltre essere un’attrazione turistica per una località come Cervia. Degli alberi si sono ammalati e cosa vogliono fare i nostri governanti? Abbatterli! ...

Lettere al Direttore

Viabilità Porto canale, Milano Marittima una (smart) city?

di LETIZIA ROSSI

21/11/15

Gentile direttore, tramite la vostra gentile pubblicazione desidero rivolgermi al sindaco di Cervia, Luca Coffari, e all’assessorato all’urbanistica. Sono una mamma di tre bimbi piccoli. Bolognese, ma direi anche romagnola d’adozione, o meglio cervese. Sin da piccola, infatti, e anche oggi in famiglia, trascorriamo molto del nostro tempo libero a Cervia. In estate e in inverno. Amiamo il mare in ...

Lettere al Direttore

Commento personale sul taglio dei platani località San Lorenzo in Noceto

di GABRIELE RANIERI

20/11/15

Sono molto rammaricato e sconcertato a leggere le giustificazioni assolutamente infondate sul non effettuare il taglio dei platani tra la località San Lorenzo in Noceto e Fiumana, soprattutto perché sono certo che chi vuole evitare l'abbattimento non ha cognizione della situazione reale in loco. Si sostiene che le piante rallentano il traffico allora per assurdo... perché non vengono piantate ...

Il peso delle parole

29/10/15

Alla cortese attenzione della Redazione di CorriereRomagna.it, Sono un cittadino di Maiano Monti e Vi scrivo in merito all'articolo scritto dal sig. Gianluca Rossi dal titolo "Assediato dai ladri, il paese ingaggia i vigilantes". Nell'articolo in questione si parla dell'iniziativa, promossa dai due intervistati, di incaricare la Vigilanza notturna nel controlli alcune abitazioni della frazione di ...

Lettere al Direttore

NO AL BULLISMO

di LIA BLATTI

28/05/15

Gentile redazione, Mi chiamo Lia Blatti e sono la delegata provinciale di Rimini dell'associazione nazionale dializzati e trapiantati. Uno dei nostri compiti , come delegati ,è quello di promuovere e sensibilizzare le persone alla donazione d'organi. E' difficile parlare ai ragazzini , specie di età compresa fra i 10 e 13 anni, di un argomento come la donazione di Organi, però "SENSIBILIZARE" ...

Unioni civili, per l'Italia anche un ritorno di immagine

di CHRISTIAN VALENTINI

11/12/14

Spero che l'attuale situazione politica locale (e nazionale) permetta finalmente di fare questo passo che già da tempo andava fatto a livello istituzionale. Il riconoscimento delle unioni civili in...

Spero che l’attuale situazione politica locale (e nazionale) permetta finalmente di fare questo passo che già da tempo andava fatto a livello istituzionale. Il riconoscimento delle unioni civili in Italia avrebbe sicuramente un effetto positivo sul fronte della tolleranza ed un ottimo ritorno di immagine per il nostro Paese sul piano etico in Europa e nel mondo. Sono con voi, Roby e Ale Christian ...

Lettere al Direttore

Un contratto davvero amico?

di Laura Ravaioli

30/07/14

A Villa Serena sono nata, per cui fu emozionante rientrarvi ventotto anni dopo come Psicologa all'interno dell'equipe di Medicina del Dolore. Nei successivi otto anni sono cambiate molte cose, di cui la crisi economica e il deterioramento dei rapporti tra privato e Sistema Sanitario Nazionale sono in parte responsabili, in parte onde cavalcate a giustificare scelte che definirei più aziendali che ...

Lettere al Direttore

Blackout continui a Riccione

di Andrea Cuomo

08/07/14

Vorrei parlare di un disservizio che i cittadini di un intero quartiere di Riccione da anni devono subire: continue, brevi interruzioni di energia elettrica, specialmente in occasione di pioggia, ma anche all'improvviso senza un motivo: all'improvviso la corrente viene staccata per riattivarla subito dopo, cosa forse appena notata da chi vede spegnersi ed accendersi una lampadina, cosa che invece ...