Giovedì 23 Febbraio 2017 | 19:35

Blog&Interventi

IL COMMENTO

Seminare terrore fa male alla città

Seminare terrore fa male alla città

di ENEA ABATI

Dice Gioenzo Renzi che «il campo nomadi di via Islanda va smantellato». Il consigliere di Fratelli d’Italia argomenta che «non pagano le tasse, sfruttano le donne per raccogliere le elemosine e costringono i bambini a rubare». A parte il dettaglio che la responsabilità penale in uno stato di diritto è soggettiva e non etnica, si può ragionevolmente considerare che sparando nel mucchio non va lontano troppo dal vero...

Blog&Interventi

IL COMMENTO

Gita al Senato tra i litigi dei politici

Gli studenti del liceo al Senato

Il peso e la colpa delle parole

di Pietro Caricato

La figlia del podestà fascista fa pace col partigiano che le ha ucciso il padre. Il marito della donna uccisa in un incidente ammazza il ragazzo di 22 anni che ha investito la moglie. Da una parte la voglia di dialogo e di pace. Dall'altra il rancore, il dolore e l'odio...

Blog&Interventi

BALNEAZIONE

Quel patto di fiducia ha bisogno di verità

Quel patto di fiducia ha bisogno di verità

di ENEA ABATI

RICCIONE. C’è un patto di fiducia non scritto con il turista (e il riccionese) che dev’essere rispettato: sulle condizioni del mare e di conseguenza della salute non si può mentire. Mai...

Blog&Interventi

TURISMO E CICLISTI

Le strade della vergogna

Le strade della vergogna

di PIETRO CARICATO

Diciamolo chiaramente. C'è qualcuno seduto in una poltrona della Regione o della Provincia (e forse anche da qualche altra parte) che sta lavorando molto male. Parliamo dello stato delle strade dell'entroterra romagnolo. La denuncia fatta ieri dall'ex campione mondiale di ciclismo Maurizio Fondriest ospite a Riccione («strade vergognose») è solo l'ultima segnalazione.

Blog&Interventi

L'INTERVENTO

Alcune proposte per difendere i mosconi

Alcune proposte per difendere i mosconi

Zone e targhe dedicate

di FABIO FIORI

Alcune proposte per difenderei mosconi della spiaggiaGentile Direttore, con grande piacere e fiducia nei giorni scorsi ho letto le dichiarazioni del Comune di Rimini in risposta alla nostra lettera aperta "In difesa del moscone"...

Blog&Interventi

IL COMMENTO

Se l'antifascismo genera fascismo

Se l'antifascismo genera fascismo

di ENEA ABATI

Oltre settant’anni dopo la liberazione dal nazi-fascismo forse anche a Rimini varrebbe la pena d’interrogarsi sul senso dell’antifascismo militante. E’ più antifascista chi mette in piazza la propria rabbia e magari i propri bastoni o chi invece, pur non condividendo nulla del pensiero di chi vorrebbe ripristinare forme di governo autoritarie, accetta la sfida del confronto democratico?