Mercoledì 24 Agosto 2016 | 03:28

Sport

BASEBALL

La rabbia del presidente Zangheri

La rabbia del presidente Zangheri

RIMINI. Rino Zangheri non era a Bologna domenica sera. Ma forse un po' dei lampi e delle saette che aleggiavano sul cielo del Falchi li avrà tirati giù lui da casa. Diviso tra la diretta streaming della partita e i continui contatti telefonici con...

Sport

LA SORPRESA

Accoglienza calda per Timoncini

Accoglienza calda per Timoncini

Applausi al ritorno dalle Olimpiadi

FAENZA. Una sorpresa inaspettata e silenziosamente preparata per dire “Grazie Daigoro!”. Nella mattinata di ieri infatti una numerosa delegazione di amici, famigliari e parenti, guidata dal primo cittadino riolese Alfonso Nicolardi e dall’assessore all’Istruzione di Faenza, Simona Sangiorgi, ha voluto calorosamente salutare il rientro dalla terza Olimpiade disputata del campione di lotta geco-romana Daigoro Timoncini.

Sport

OLIMPIADI

Terremoto doping: Gharbi dice addio alle Olimpiadi

Terremoto doping: Gharbi dice addio alle Olimpiadi

Il judoka sammarinese positivo al Dehydrochlormethyltestosterone e sospeso dal Cons. Positiva anche Viktoria Orsi Toth, compagna di Marta Menegatti, che ora rischia di tornare a casa

di ENRICO SPADA

Giornata da incubo per lo sport sammarinese e il beach volley azzurro e di conseguenza (indirettamente) per la ravennate di adozione Marta Menegatti. Karim Gharbi, atleta sammarinese iscritto alla gara olimpica di judo, è risultato positivo al Dehydrochlormethyltestosterone a seguito di un controllo antidoping “fuori competizione” disposto ed eseguito dal Nado San Marino a Serravalle in data 5 luglio 2016, e alle successive controanalisi effettuate ieri.

Sport

CALCIO

Cesena, altro deferimento: rischia il -1

Cesena, altro deferimento: rischia il -1

Nel mirino della Figc la cessione di Nagatomo: l'Inter patteggia per 55mila euro

CESENA. Il Cesena rischia di partire ad handicap. Ieri la Procura Figc «esaminati gli atti di indagine della Procura della Repubblica di Forlì ed espletata l’attività istruttoria in sede disciplinare, ha deferito al Tribunale Federale Nazionale Sezione Disciplinare Igor Campedelli, Luca Mancini e il Cesena per responsabilità diretta». Archiviata, invece, la posizione dell’attuale presidente Giorgio Lugaresi.

Sport

CALCIO

Ore 16.36: l'Ac Rimini si arrende

Ore 16.36: l'Ac Rimini si arrende

La società ha comunicato di non aver raggiunto la quota necessaria per mettersi in regola e completare l'iscrizione al campionato di Serie C

RIMINI. Cronaca di una morte annunciata da tempo. E’ la fine del calcio professionistico a Rimini. Nell’elenco dei tanti presunti salvatori, da Luukap all’arabo, da Longo a Colombini, fino alla Sofin e i suoi vertici, alla fine si era fatto vivo anche l’imprenditore toscano, la cui annunciata liquidità si è sciolta come una bolla di sapone.