Venerdì 30 Settembre 2016 | 05:11

CALCIO A

Il Cesena vede la serie B con largo anticipo

Anche il modesto Cagliari infierisce sui bianconeri: inutile il gol finale di Brienza (2-1)

La modestia della rosa del Cesena rivitalizza anche il Cagliari, che al Sant’Elia coglie la sua prima vittoria stagionale superando 2-1 i bianconeri. Pessimo il primo tempo della squadra di Di Carlo, che va sotto all’11’: Giorgi abbatte Ekdal e Rizzoli fischia un rigore sacrosanto. Da dischetto va Joao Pedro, Leali intuisce e repinge, ma lo stesso Joao Pedro insacca in tap-in. Il Cesena è alle corde e al 27’ subisce il gol di Donsah, che infila Leali dopo un triangolo con Joao Pedro che manda al bar Cascione e Capelli. Prima dell’intervallo Cascione va vicinissimo al 2-1 sparando alto davanti a Brkic, poi nella ripresa il Cesena prova qualcosina, ma la mira di Brienza è sballata. Nel finale il gol della bandiera inutile di Brienza, che all’89’ insacca su cross basso di Carbonero lisciato da Rossettini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000