Sabato 03 Dicembre 2016 | 10:38

MOTOCICLISMO

Il Motomondiale a Misano fino al 2016

È arrivato l'annuncio ufficiale dell'accordo tra Dorna, Santamonica Spa, Provincia di Rimini e Repubblica di San Marino

Il Motomondiale a Misano fino al 2016

Ora è ufficiale: il Motomondiale: sarà l’evento motoristico di punta della Rider’s Land anche per il 2015 e 2016. L’orientamento espresso già nel corso dell’indimenticabile edizione 2014, poi avvalorato dall’inserimento nel calendario provvisorio diffuso da Dorna Sports nei giorni scorsi, trova ora definitiva conferma dopo l’incontro svoltosi fra i rappresentati dei promotori del Gran Premio Tim di San Marino e della Riviera di Rimini. È stato deciso di proseguire fino alla scadenza naturale dell’accordo prevista nel 2016, senza esercitare l’opzione che consentiva di fermarsi a questa ottava edizione.

«Lo scenario economico assai complicato per le pubbliche amministrazioni e le imprese private – spiegano all’unisono i rappresentanti di Repubblica di San Marino, Provincia di Rimini e Santa Monica Spa – ci ha indotto ad una riflessione comune, logica e responsabile, volta a valutare l’efficacia di un investimento che è concepito in funzione dell’economia turistica, centrale su tutto il territorio, oltre che al consolidamento del prestigio di un impianto che è fra i pochissimi al mondo ad ospitare entrambi i mondiali di motociclismo. Riflessione doverosa, anche alla luce degli assetti istituzionali che proprio in queste settimane vanno assumendo diversi contorni amministrativi e conseguenti capacità di spesa. Per questo si ringrazia la disponibilità delle amministrazioni comunali di Misano Adriatico, Cattolica, Riccione, Rimini e Bellaria Igea Marina, per l’ulteriore sforzo economico assunto in aggiunta agli impegni della Repubblica di San Marino e della Santa Monica SpA, sforzo assolutamente ripagato in termini di business turistico prodotto per le imprese e di immagine diffusa in tutto il mondo».

Dopo la decisione di proseguire per il biennio prossimo, sarà avviato un lavoro comune per dare all’evento una prospettiva duratura.

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000