Venerdì 09 Dicembre 2016 | 12:32

Più letti oggi

 

CALCIO D

Il Riccione denuncia la Virtus Tre V e chiede al Comune di intervenire

RICCIONE. Un comunicato durissimo. Il Riccione attacca e denuncia la Virtus Tre Villaggi e il suo dirigente responsabile Paolo Bracalenti, che non ha concesso al club biancazzurro lo stadio Nicoletti per la partita di domani con la Thermal Ceccato, dopo averlo chiuso da novembre impedendo al Riccione di allenarsi per le pendenze economiche non saldate. Il Riccione, per bocca del suo avvocato Maurizio Vagnoni, sostiene di aver onorato gli obblighi economici e ha presentato denuncia presso la Procura della Repubblica per la chiusura del Nicoletti e minaccia di presentarne un’altra per la richiesta di 1.000 euro per l’utilizzo dello stadio domani pomeriggio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000