CALCIO SERIE D

#CesenaStories, un reality sulla rinascita bianconera

L’asse Sky-Pubblisole racconterà il dietro le quinte della stagione. Due appuntamenti il martedì e il venerdì ma soltanto su web e social

di LUCA ALBERTO MONTANARI

15/09/2018 - 12:00

#CesenaStories, un reality sulla rinascita bianconera

CESENA. Paolo Lucchi e Giampiero Ceccarelli, rispettivamente sindaco e bandiera del Cesena, sono stati piuttosto coraggiosi ma difficilmente si iscriveranno a X-Factor. Il canto non è una loro specialità, come si evince dal backstage, ma in fondo resta apprezzabile il tentativo. Decisamente più convincente, invece, il “dai burdèl” pronunciato più volte da Beppe De Feudis, romagnolo d’adozione e anche di residenza dal suo quartier generale di Bertinoro, a due passi dalla seconda casa di Villa Silvia. Sindaco, bandiera e capitano sono tre dei volti scelti da Sky Sport per lanciare un nuovo progetto: “CesenaStories”, un docu-reality web inedito che farà vivere da vicino, a questo punto non solo ai tifosi del Cavalluccio, la stagione della rinascita del club dopo il fallimento di quest’estate.

Film in bianconero

L’asse Sky-Pubblisole, grazie a questo filo diretto tra Rogoredo e Cesena (le immagini saranno girate da Gianluca Rossi), ha dunque partorito una novità assoluta attraverso la quale sarà possibile raccontare il “dietro le quinte” della stagione, con tantissime immagini inedite e approfondimenti. Spesso la parola “reality” inganna, specialmente quando viene associata al circo che anima alcuni salotti televisivi e diverse prime serate sui canali nazionali e, proprio per questo motivo, uno dei registi di questa operazione, Luca Pagliacci, ci tiene a precisare: «Non vogliamo assolutamente diventare fenomeni da baraccone – chiarisce il presidente di Pubblisole – né tantomeno esagerare. Anzi, vogliamo semplicemente documentare la settimana del Cesena attraverso contributi inediti e più leggeri, per fare conoscere ancora meglio ai nostri tifosi e non solo questa nuova realtà. A questo proposito ci tengo a ringraziare Sky e tutto lo staff di Teleromagna per il lavoro svolto: a Milano mi hanno comunicato che il brand Cesena rimane molto forte anche dopo il fallimento e che non vogliono assolutamente cancellarlo dall’interesse del pubblico».

Internet

Gli appuntamenti settimanali dedicati al Cesena saranno due: uno al martedì e uno al venerdì. Niente televisione, però. “CesenaStories” troverà spazio sul sito di Sky (www.skyport.it), sulla app ufficiale di Sky Sport e sugli account social Twitter e Instagram di Sky Sport. Immagini esclusive, il racconto del quotidiano, gli allenamenti a Villa Silvia, ma anche tante storie che non riguardano solo il calcio giocato e le giornate trascorse in campo. Durante la stagione, infatti, arriveranno anche testimonianze dirette dei calciatori di Angelini ma anche contributi da ex bianconeri del passato, decisamente più famosi, che oggi militano nei campionati professionisti come Parolo e Giaccherini, tanto per fare due nomi. A proposito di calciatori, lunedì pomeriggio lo stesso Beppe De Feudis e Davide Biondini, i due uomini scelti per sponsorizzare la campagna abbonamenti, saliranno a Milano e saranno ospiti negli studi di Sky Sport 24, dove racconteranno in diretta il progetto.

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c