CALCIO SERIE B

Jallow ha perso l'aereo: il suo ritorno dal Gambia slitta alle 12 di domani

Non è riuscito a imbarcarsi sul volo Banjul-Casablanca decollato alle 2.48 della scorsa notte. Castori contro il Perugia lo lascerà in panchina: "Io non piango gli assenti"

24/03/2018 - 20:23

Jallow ha perso l'aereo: il suo ritorno dal Gambia slitta alle 12 di domani

CESENA

Quando questa mattina ha avvisato il suo agente Sorrentino, non ha detto: «Mamma, ho perso l’aereo». Ma il tenore della telefonata era più o meno quello. Perché sul volo Banjul-Casablanca decollato alle 2.48 dalla capitale del Gambia, Lamin Jallow non c'era. Dopo l'amichevole di venerdì tra la nazionale del suo paese e la Repubblica Centro Africana, l'attaccante del Cesena non è infatti riuscito ad arrivare in tempo in aeroporto ed è stato costretto a restare per altre 24 ore a Banjul. Si imbarcherà tra poche ore, alle 2.30 italiane, per sbarcare poi verso mezzogiorno di domani a Bologna dopo uno scalo a Casablanca. In conferenza stampa un Castori piuttosto amareggiato ha tagliato corto: "Ha perso l'aereo e non so in quali condizioni tornerà: però io non piango gli assenti". Il tecnico lo ha inserito nell'elenco dei convocati ma bene che vada domani sera Jallow andrà in panchina: il titolare al centro dell'attacco sarà Moncini.

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c