VOLLEY B1 DONNE

L'Olimpia Cmc Ravenna festeggia il salto in A2

Una lunga battaglia vinta 3-2 contro Montella vale la promozione

L'Olimpia Cmc Ravenna festeggia il salto in A2

OLIMPIA CMC-ACCA MONTELLA 3-2

OLIMPIA CMC: Rossini 17, Neriotti 10, Benazzi 24, Babbi 16, Assirelli 11, Lancellotti 1, Panettoni (L); Peretto 1, D'Aurea, Bandini N.e.: Laghi, Dametto. All.: Breviglieri.

ACCA MONTELLA: Ventura 13, Piscopo 9, Mauriello 15, Boccia 10, Diomede 5, Saveriano 3, Giacomel (L); Devetag, Zonta. N.e.: Negro, Maffei, Granese. All.: Guadalupi.

ARBITRI: Donati e Micali.

PARZIALI: 25-14, 21-25, 21-25, 25-19, 15-10.

NOTE: Ravenna: ace: 5, battute sbagliate: 16, errori: 22, muri: 7; Montella: ace: 3, battute sbagliate: 7, muri: 8, errori: 21.

L'Olimpia soffre, fatica, stringe i denti, ma alla fine si prende la A2 di forza. Una promozione che arriva al termine di una gara non perfetta, in cui le ravennati hanno la capacità di complicarsi la vita contro Acca Montella a cui va dato il merito di crederci e non mollare anche se sotto di una gara e di un set. Il primo infatti vede le ragazze di Breviglieri imporsi piuttosto facilmente 25-14, ma forse la troppa sicurezza indebolisce le padrone di casa che non riescono a mettere palla a terra e vedono strapparsi il secondo set 21-25. Nel terzo Montella a muro e in difesa non sbaglia un colpo, mentre Ravenna per segnare un punto deve dare il massimo e lascia andare così anche questo parziale. Nel quarto l'Olimpia si gioca il tutto per tutto, la squadra ritrova coraggio e grinta e vince con merito grazie ad una super Panettoni che tiene a galla la squadra (25-19). Si va così al tie-break dove Ravenna conduce senza troppi intoppi, Benazzi, Rossini, Babbi e l'ultimo punto di Neriotti staccano il biglietto per l'A2 (15-10).

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2017