Sabato 19 Agosto 2017 | 07:39

CICLISMO

Butta una cartaccia a terra: squalificato dalla Nove Colli

Il ciclista savignanese Luca Celli si era piazzato al settimo posto

Butta una cartaccia a terra: squalificato dalla Nove Colli

Il ciclista savignanese Luca Celli, settimo classificato alla Nove Colli 2017, è stato squalificato dalla corsa a fine gara. Il motivo? È stato sorpreso a buttare l’involucro di un alimento a terra. «Il nostro regolamento parla chiaro e l’ho anche ricordato questa mattina in partenza, durante il mio discorso - ha detto il presidente della Fausto Coppi, Alessandro Spada - durante la diretta televisiva su Rai 3, mentre commentavo la Granfondo in compagnia di alcuni ospiti, ho assistito in diretta al gesto dell’atleta che buttava via la carta di un alimento che aveva appena ingerito. Segnaliamo i punti di raccolta con tanto di cartelli e non potevamo passare sopra all’accaduto. Probabilmente ci saranno stati altri ciclisti a commettere la stessa infrazione, ma come spiegato altre volte, non è facile beccare sempre il colpevole con così tanti ciclisti sulle strade».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000