Lunedì 21 Agosto 2017 | 21:38

Serie B

Il Cesena brinda due volte

Bianconeri già in salvo prima di cominciare, ma onorano il campionato espugnando Trapani (1-2)

Il Cesena brinda due volte

Il Cesena vince 2-1 a Trapani e mette il punto esclamativo su una salvezza ufficializzata già prima del fischio d'inizio in virtù del 2-2 tra Pro Vercelli e Brescia. I bianconeri iniziano col piglio giusto: dopo neanche un minuto Ciano impegna severamente Pigliacelli e al 10' va in fumo un contropiede 3 contro 2. Per il vantaggio l'attesa è però breve: minuto 20, Ciano si procura una punizione da poco più di 20 metri e calcia il suo solito gioiello che si infila in rete. Il Trapani reagisce e pareggia al 32': Nizzetto approfitta di un errore di Ligi, palla dentro per Maracchi che dopo un rimpallo batte Agliardi col destro. La partita è apertissima e con diverse occasioni, tra cui un legno per parte: palo di Legittimo e traversa di Rodriguez. Lo stesso Rodriguez va più volte vicino al gol in una ripresa dove fisicamente il Cesena sotterra alla lunga un Trapani stanco e con la mente tutt'altro che sgombra: è proprio Rodriguez a siglare il 2-1 all'84': contropiede orchestrato da Ciano, palla per lo spagnolo che a tu per tu con Pigliacelli lo batte e decide il match. Nel recupero grosse chance per Ciano e Kone, che non riescono ad arrotondare ma poco importa: il Cesena brinda alla salvezza con una bella vittoria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000