BASKET A2 PLAY OFF

Capolavoro OraSì: l'avventura continua

Ravenna sbanca Roma con una prestazione fantastica (79-83)

Capolavoro OraSì: l'avventura continua

Colpo grosso dell'Orasì che espugna il PalaTiziano, chiude i giochi con Roma e stacca il biglietto per il secondo turno. Ravenna è uscita alla distanza, mettendo fosforo laddove i giallorossi di casa avevano finito la benzina: nell'ultimo quarto decisivo un 9-0 firmato Sabatini e Tambone che manda i bizantini in fuga. Due bombe consecutive di Masciadri e Raschi mettono la gara in ghiaccio, poi Roma si riporta fino al -2 ma non ne ha più. Finisce 79-83.

L'avvio era stato tutto di marca romagnola con una partenza sprint firmata da Sabatini. L'Orasì manca però il colpo del ko soprattutto nel secondo quarto quando si issa sul 31-21. Roma rientra con un break di 20-8 e chiude in vantaggio il primo tempo. Ripresa e la gara è punto a punto con Tambone protagonista: due triple in fila, assist per la schiacciata di Smith. Ravenna però non decolla e si resta incollati fino all'epilogo.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2017