Sabato 21 Ottobre 2017 | 03:07

CALCIO B

Tre punti pesantissimi per il Cesena

Il rigore di Ciano abbatte lo Spezia al Manuzzi (1-0)

Tre punti pesantissimi per il Cesena

CESENA. Il Cesena conquista per la prima volta in stagione la seconda vittoria consecutiva, regolando lo Spezia per 1-0. Come contro il Pisa, la rete arriva al 53' e porta la firma, stavolta su rigore, di Camillo Ciano. In un primo tempo senza tiri in porta si registra appena un'occasione per parte: alla mezz'ora l'ottimo lancio di Djokovic trova Piccolo, che in area alza però la mira al volo, stesso esito per il bel mancino di Ligi al 38'. Episodio molto discusso al 36', quando il già ammonito Sciaudone intercetta con la mano un fraseggio bianconero: Ghersini non se l'è sentita di sventolare un secondo giallo che pareva sacrosanto. Inevitabile, invece, il rosso al 57', quando il man of the match dell'andata entra scomposto su Garritano. Pochi minuti prima il Cesena era passato in vantaggio: cross dalla sinistra di Renzetti controllato maldestramente col braccio da Migliore. Per Ghersini è rigore e Ciano lo calcia perfettamente alla sinistra di Chichizola, che intuisce ma non basta. I bianconeri hanno due palle-gol per raddoppiare ma la zuccata di Capelli non trova la porta e la punizione di Ciano al 70' viene respinta dal portiere dello Spezia. Il Cesena compie ancora l'errore di smettere di affondare e all'85' rischia grosso sul neoentrato Okereke, che si trova il pallone sul destro ma il suo tiro al volo viene deviato. La sofferenza finale non porta però altre chance e il Cesena può esultare per un altro successo preziosissimo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000