Mercoledì 23 Agosto 2017 | 23:21

Più letti oggi

CALCIO B

Il Cesena non vince proprio mai

Anche il Brescia riesce a strappare un punto al Manuzzi (1-1)

Il Cesena non vince proprio mai

CESENA. Il Cesena, come sottolineano anche i cori degli ultras nel finale, non vince mai: al Manuzzi è 1-1 anche contro il Brescia. L'approccio non è dei migliori, ma dopo un mancino affrettato di Coly al 13' arriva poco dopo il vantaggio bianconero: Schiavone viene servito ai 20 metri e il suo destro, potente ma centrale, finisce comunque in rete sotto le gambe di Arcari. Dopo il gol il Cesena si appiattisce nuovamente e il Brescia va vicino al pari con Bonazzoli (ottimo Agliardi), per poi trovarlo dopo due occasioni ravvicinate capitate a Laribi e Ciano: il figlio d'arte Bisoli, servito a rimorchio, crossa al bacio per l'accorrente Coly, che attacca il secondo palo indisturbato e segna col piattone. Nella ripresa gli uomini di Camplone iniziano a creare qualcosa solo dopo mezz'ora: Garritano calcia debolmente su Arcari, poco dopo è incredibile l'errore di Cocco, che dopo uno splendido destro al volo di Schiavone respinto corto conclude fuori da ottima posizione. Il forcing finale porta ad altri due grandi interventi di Arcari prima su Garritano, poi su Panico. A fine gara arrivano i fischi sonori del pubblico. .

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000