BASKET A2

L'OraSì respinta al mittente a Verona

Prova deludente dei ravennati in casa della Tezenis (72-54)

L'OraSì respinta al mittente a Verona

È ancora fatal Verona per l’OraSì Ravenna, che cade 72-54 sul campo di una Tezenis imbattuta in casa sotto la gestione di coach Luca Dalmonte. Per i ravennati di coach Antimo Martino un passaggio a vuoto in cui fa eccezione il solito positivo Smith (16 punti) al contrario di un negativo Marks.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2017