logo_extra Extra è il magazine estivo del Corriere Romagna dal 1994

CALCIO B

Il Cesena in visita al reparto di pediatria dell'ospedale Bufalini

Il club bianconero ha aderito alla campagna "Un giorno per la nostra città"

24/02/2014 - 15:12

Il Cesena in visita al reparto di pediatria dell'ospedale Bufalini

Questa mattina una delegazione del Cesena composta da Alhassan, Bangoura, Defrel, Gagliardini, Garritano, Rodriguez e Rossini, accompagnata dall’addetto stampa Leonardo Scirpoli e dalla responsabile marketing Sara Galligani, ha visitato il reparto pediatrico dell’ospedale Bufalini partecipando all’iniziativa della Lega Serie B “Un giorno per la nostra città”, realizzata in collaborazione con l’ANCI e patrocinata dall’AIC e dall’AIAC. È stata un’esperienza formativa per i giocatori, i quali hanno avuto modo di familiarizzare con i bambini del reparto di terapia intensiva regalando t-shirt e gadget accompagnati dal calendario benefico dedicato proprio al progetto "Pediatria a Misura di Bambino". Hanno coadiuvato inoltre l’attività dei Clown Dottori dell’Associazione “L’Aquilone di Iqbal”, impegnati nell’accompagnamento dei piccoli pazienti in sala operatoria, creando un’atmosfera armoniosa fatta di gag e foto divertenti. L’Assessore alla promozione delle sicurezze del Comune di Cesena, Ivan Piraccini, la Dott.ssa Elisabetta Montesi, Responsabile del Progetto "Pediatria a Misura di Bambino" e Direttore U.O. Pubbliche Relazioni e Comunicazione dell’Ausl di Cesena e il Direttore U.O. Pediatria e Terapia intensiva neonatale Dott. Augusto Biasini, erano presenti in reparto ed hanno espresso soddisfazione e gratitudine ai bianconeri per la disponibilità mostrata.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere Romagna

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c