Domenica 22 Ottobre 2017 | 22:57

CALCIO COPPA ITALIA TIM

Cesena, storico accesso ai quarti di finale

Ciano e Laribi a segno: vittoria in rimonta a Sassuolo

Cesena, storico accesso ai quarti di finale

Il match winner Laribi contro Pellegrini

 

REGGIO EMILIA. Impresa del Cesena, che ribalta il Sassuolo al Mapei Stadium e lo supera per 2-1, avanzando ai quarti di Coppa Italia dove sfiderà in trasferta la vincente di Roma-Sampdoria. L'avvio dei bianconeri è a dir poco da incubo: passano appena due minuti e Pellegrini da fuori area impegna severamente Agazzi. Sul corner successivo, palla rasoterra che arriva a Politano, sinistro parato da Agazzi ma da due passi Pellegrini, tenuto in gioco da Renzetti, appoggia facilmente in rete. Nei minuti immediatamente successivi gli emiliani vanno due volte vicini al raddoppio: al 6' Agazzi smanaccia il cross basso di Politano e Perticone anticipa Iemmello che avrebbe battuto a rete, all'11' il portiere bianconero respinge una punizione mancina dello stesso Politano. Il Cesena esce alla distanza e si presenta diverse volte al limite dell'area neroverde, senza però andare oltre un tiraccio da fuori di Vitale. La ripresa inizia con una zuccata di Politano fuori di un soffio e al 67' Iemmello di divora il raddoppio a tu per tu con Agazzi. All'improvviso il Cesena si guadagna un calcio di rigore all'81', col debuttante Cocco che sul cross basso di Renzetti anticipa Antei che lo mette giù: dal dischetto Ciani calcia centralmente e batte Pegolo. Il Cesena pareggia al primo tiro in porta e va in vantaggio col secondo: all'85' in contropiede Ciano serve Balzano che la mette a rimorchio per l'accorrente Laribi, che col piattone segna il primo gol col Cesena e manda i bianconeri ai quarti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000