Venerdì 09 Dicembre 2016 | 04:49

CALCIO B

Ciano salva il Cesena all'ultimo respiro

I bianconeri pareggiano a Terni su rigore in pieno recupero (1-1)

Ciano salva il Cesena all'ultimo respiro

All'ultimo respiro si salva il Cesena, dopo una gara complicata ma anche sfortunata: i bianconeri hanno visto i fantasmi, ma un rigore di Ciano al 50' tiene in vita la panchina di Drago.

I primi venti minuti sono incoraggianti, con Dalmonte e Garritano a impensierire Di Gennaro, e Kone a cogliere una clamorosa traversa da due passi. Poi i bianconeri calano e la Ternana col minimo sforzo passa: al 37' Zanon sfonda a destra, mette in mezzo e Avenatti trafigge Agazzi.

Nella ripresa i bianconeri ci provano ma fanno i conti con la sfortuna. Rodriguez, entrato al posto di Dalmonte, trova prima un clamoroso palo, poi incorna su angolo ma trova un salvataggio sulla linea di Bacinovic. La Ternana resta in dieci per l'espulsione di Germoni, e all'ultimo assalto Ciano dal dischetto pareggia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000