Sabato 01 Ottobre 2016 | 09:01

Più letti oggi

CALCIO B

C'è solo un punto per il Cesena al Manuzzi

La Salernitana fa gara d'attesa e strappa il pareggio che voleva (0-0)

C'è solo un punto per il Cesena al Manuzzi

CESENA. In una partita stregata, il Cesena più bello della stagione non va oltre lo 0-0 interno contro la Salernitana. Quello del primo tempo è un Cesena che per larghi tratti domina ma sciupa: sono almeno 4 le limpide palle gol non concretizzate dagli uomini di Drago. Nei 10 minuti iniziali Di Roberto impegna Terracciano dai 16 metri e Djuric, sempre dal limite, calcia magistralmente al volo su cross di Balzano non trovando la porta per centimetri. Bianconeri vicini al gol anche con un mancino di Kone neutralizzato e con un'incornata di Perticone a lato di un soffio. Al 33' brutta gomitata inferta da Schiavi a Garritano appena dentro l'area: era rigore ed espulsione (con Garritano anche sanguinante), l'arbitro Serra non ha visto nulla. Gli ospiti nella prima frazione si fanno vedere con un Rosina pimpante ma non vanno oltre una punizione di Busellato sulla barriera. Cesena all'arrembaggio anche nella ripresa, ma la mira continua a difettare: prima Schiavone e poi Garritano, quest'ultimo da dentro l'area, calciano sopra la traversa. Occasionissima anche per Di Roberto al 59': il suo colpo di testa su cross di Cinelli viene smorzato da Vitale. La stanchezza sopraggiunge e il Cesena inizia a spegnersi. Bianconeri che tornano pericolosi nel finale: uscita errata di Terracciano e Cinelli, a botta sicura, si fa respingere il mancino dal compagno Panico, che era in traiettoria. È la sintesi della volenterosa ma sfortunata prova di ieri sera.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000