Venerdì 30 Settembre 2016 | 00:05

SERIE B

Djuric stende il Carpi di Castori

Il Cesena conquista la prima vittoria stagionale grazie a un gran gol del bosniaco nel finale (1-0)

Djuric stende il Carpi di Castori

CESENA. Un Cesena tenace e mai domo piega il Carpi per 1-0 al “Manuzzi”, salendo a 4 punti in classifica con la trasferta di Ascoli da recuperare. I bianconeri partono col piglio giusto e, su azione di corner, creano la prima chance del match, con il salvataggio provvidenziale di Crimi sulla zuccata di Perticone. Da un errore di Vitale nasce, al 17', un contropiede terminato con la pronta deviazione in corner di Agazzi sul destro di Catellani. Gli ospiti si rendono ancora pericolosi a ridosso della mezz'ora, quando su punizione dello stesso Catellani la torre di Romagnoli trova l'incornata di Gagliolo che finisce di poco a lato. Al 34' il Cesena sfiora ancora il vantaggio: Djuric costringe Struna all'errore e serve Kone il cui mancino trova Colombi preparato. Episodi dubbi da ambo le parti: al 19' Poli chiede un rigore per presunta trattenuta ai suoi danni di Capelli mentre al 41' l'entrataccia di Mbaye su Cinelli vale un giallo che non trova il “Manuzzi” d'accordo. Nella ripresa il Cesena crea tanto ma non sfonda. L'impressione è che serva una magia per trovare il gol e questa arriva all'84': cross di Cinelli dai 40 metri, Djuric prende il tempo a Poli e insacca con un meraviglioso destro al volo. Nel finale a nulla vale il forcing finale di un Carpi svegliatosi troppo tardi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000