Lunedì 26 Settembre 2016 | 07:20

CALCIO B

Il Cesena passa ad Avellino grazie alla doppietta di Falco

I bianconeri espugnano il Partenio e martedì sera ospiteranno lo Spezia nel turno preliminare

Il Cesena passa ad Avellino grazie alla doppietta di Falco

Il Cesena espugna il Partenio di Avellino (1-2), chiude al sesto posto e ai play-off affronterà lo Spezia nel turno preliminare di martedì sera al Manuzzi.

Cesena in vantaggio dopo appena 11 minuti: percussione centrale di Sensi che allarga a destra per Falco, che si accentra e con un potente mancino rasoterra batte Bianco. Passano appena due minuti e l’Avellino pareggia: calcio d’angolo da sinistra di Insigne, Mokulu colpisce all’indietro di testa e la palla diventa un assist per Arini, che gonfia la rete con un destro al volo. I bianconeri provano a reagire, ma al 16’ Bianco è pronto sul bolide di Falco, quindi al 38’ Djuric manda fuori di testa in tuffo da ottima posizione. Nella ripresa Avellino pericoloso al 50’: Sbaffo prova un tiro reso insidioso dalla deviazione di Mokulu e palla fuori di un niente a Gomis battuto. Al 61’ il raddoppio bianconero: percussione a destra di Perico e assist per Falco, che di sinistro scaraventa in rete. Al 67’ i bianconeri restano in dieci: su un calcio d’angolo del Cesena, Perico colpisce Sbaffo con uno schiaffo e viene giustamente espulso. È l’ultima emozione del Partenio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000