Sabato 10 Dicembre 2016 | 03:56

CALCIO B

Il Cesena piega il Livorno e vola in vetta

Bianconeri a tratti entusiasmanti, decide un rigore di Sensi (1-0)

Il Cesena piega il Livorno e vola in vetta

CESENA. Un Cesena sugli scudi sconfigge per 1-0 il Livorno grazie al primo gol in B di Stefano Sensi, volando in vetta con Crotone e Cagliari. Nel primo tempo si vedono solo i padroni di casa: sono almeno quattro le occasioni, tutte piuttosto limpide, create dai bianconeri, che sfiorano il gol prima con Kessie, poi con Ragusa che al 7' spedisce alto di testa da pochi passi su cross di Sensi. Lo stesso Ragusa colpisce anche un palo con un tiro-cross al 12'. Pochi minuti dopo, invece, Garritano calcia dal limite trovando però pronto Pinsoglio. Gli ospiti iniziano meglio la ripresa e sfiorano il vantaggio dopo 2 minuti con Jelenic, ma il Cesena si risveglia e trova il vantaggio al 63': splendido lancio di Sensi per Molina che viene messo giù in area da Ceccherini. Rigore netto che lo stesso Sensi realizza spiazzando Pinsoglio. I bianconeri, che nel finale sfiorano il raddoppio con Succi appena entrato per Djuric e con Ragusa, non riescono a chiuderla ma il Livorno non si fa più vedere dalle parti di Gomis, con la gara che va in archivio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000