Giovedì 29 Settembre 2016 | 08:42

CALCIO B

La polizia nella sede del Cesena

È in corso una perquisizione per raccogliere documenti legati alla gestione-Campedelli

La polizia nella sede del Cesena

E’ in corso una perquisizione da parte del personale investigativo del Commissariato di Cesena alla sede del Cesena Calcio. La perquisizione è iniziata di buon mattino, a quanto pare per accertamenti e raccolta di documentazione legata alla gestione del presidente Igor Campedelli, ora alla guida dell’Olhanense in Portogallo. Dai primi segnali che trapelano, la raccolta di materiale proseguirà per tutta la giornata di oggi, con le forze dell’ordine interessate a fare chiarezza su una serie di punti giudicati “opachi” della precedente gestione del club del Cavalluccio. Le forze di polizia sono state accolte dai funzionari della sede del Cesena e dal presidente Giorgio Lugaresi, tutti accomunati dalla massima collaborazione e disponibilità. Come noto, il Cesena Calcio naviga da tempo in difficoltà economiche e il gruppo di soci guidato da Lugaresi sta faticosamente cercando di attuare un doloroso piano di risanamento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000