Martedì 27 Settembre 2016 | 05:36

CICLISMO

Un poker di romagnoli al Giro d'Italia

Si parte il 9 maggio. Dal 19 al 21 in Romagna

Un poker di romagnoli al Giro d'Italia

Manuel Belletti

MILANO. Sono stati resi noti ieri gli iscritti alla 98ª edizione del Giro d’Italia che parte sabato 9 maggio con la cronometro a squadre da San Lorenzo a Mare fino a Sanremo. Saranno 198 i corridori al via, suddivisi in 22 team che si daranno battaglia fino all’epilogo di domenica 31 maggio a Milano.

Tra i big spiccano lo spagnolo Alberto Contador, l’australiano Richie Porte, il colombiano Rigoberto Urán, Fabio Aru e il belga Jurgen Van den Broeck. I romagnoli al via sono quattro: col numero 8 Matteo Montaguti (Ag2R La Mondiale), col numero 128 Alessandro Malaguti (Nippo-Vini Fantini), col numero 141 Manuel Belletti (capofila della Southeast), col numero 157 Alan Marangoni (Cannondale-Garmin).

Il Giro 2015 toccherà la Romagna con la 10ª tappa Civitanova-Forlì del 19 maggio, quindi il 20 maggio ecco una Forlì-Imola tutta da gustare, infine il 21 maggio la partenza da Imola fino a Vicenza.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000