Giovedì 08 Dicembre 2016 | 03:08

CALCIO

Il Forlì ha in mano le chiavi per arredare la sua casa

Accordo con il Comune: la società biancorossa gestirà lo stadio Morgagni per i prossimi 15 anni

 Il Forlì ha in mano le chiavi per arredare la sua casa

Una svolta importante per il mondo del calcio forlivese è arrivata questa mattina. Il Forlì Calcio gestirà per i prossimi 15 anni stadio “Morgagni”, antistadio 1, campo “Ortali” e insieme all’Amministrazione svolgerà lavori di manutenzione straordinari e di migliorie degli impianti per 1,8 milioni di euro. L’obiettivo è estremamente ambizioso e affascinante, ovvero fare diventare il “Morgagni” un gioiello al servizio della prima squadra, le formazioni giovanili, per il pubblico, ma anche per altri eventi che si vorranno organizzare nell’area. Un bel segnale per tutto il mondo sportivo forlivese, scosso da una stagione sportiva che ha visto la dolorosa sparizione della Fulgor Libertas nel basket. Il calcio, per fortuna, guarda al futuro e ha la voglia giusta di programmare a medio e lungo termine.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000