Domenica 25 Settembre 2016 | 02:18

CALCIO SERIE A

Cesena, rimonta incredibile a Verona: 3-3

I bianconeri strappano un pareggio dopo essere stati sotto di tre gol a venti minuti dalla fine

Cesena, rimonta incredibile a Verona: 3-3

Succi

VERONA. Il Cesena dimostra ancora una volta di crederci. A Verona guadagna un punto prezioso per alimentare le speranze di salvezza soprattutto per la caparbietà dimostrata nonostante le cose fossero andate subito nel modo peggiore. Al 3' infatti dopo aver colpito un palo i bianconeri si fanno infilare dal 37enne Luca Toni che colpisce di piede a due passi dalla porta. Al 31' capolavoro di Gomez che da fuori area spedisce all'incrocio con destro a giro. La ripresa vede il Cesena più pimpante. Per dare ulteriore spinta offensiva Di Carlo fa entrare Carbonero al posto di Pulzetti. Ma al 18' è ancora Toni ad andare in gol: la punta del Verona gira al volo un cross basso dalla destra. Tutto finito? Sono quasi tutti a pensarlo. Non l'undici bianconero che continua a giocare le sue carte. E viene premiato. Al 25' Carbonero sigla la prima rete della riscossa con un bel destro che insacca alto. Al 32' tocca a Brienza: pennellata nell'angolo alto con un tiro da fermo. Al 36' tocca a Succi, appena entrato in campo, firmare il 3-3 finale. Applausi per il Cesena. Verona-Cesena 3-3.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000