SAN MARINO

San Marino, Mirco Tomassoni e Luca Santolini nuovi Reggenti

Scelti da Ssd e Civico 10 resteranno in carica dal prossimo primo ottobre fino al primo aprile 2019

18/09/2018 - 08:09

San Marino, Mirco Tomassoni e Luca Santolini nuovi Reggenti

SAN MARINO. Il Consiglio grande e generale ha provveduto a nominare ieri i Capitani Reggenti che resteranno in carica nel semestre che va dal 1° ottobre 2018 al 1° aprile 2019. Sono stati scelti: Mirco Tomassoni, indicato da Sinistra socialista democratica, alla sua seconda esperienza da Capitano Reggente, e Luca Santolini espressione del Movimento Civico 10. Prenderanno il posto di Stefano Palmieri e Matteo Ciacci, che tra qualche giorno concluderanno il loro mandato,

Tomassoni

Mirco Tomassoni è nato a Borgo Maggiore il 24 aprile 1969. È sposato e ha una figlia. È dipendente dell’Ufficio della Polizia Civile di San Marino e, dal 2014 al 2017, è stato presidente della sezione di San Marino dell’International police association. Dalla XXVI legislatura sino a quella attuale, ha fatto parte ininterrottamente del Consiglio grande e generale. Ha già ricoperto la più alta carica dello Stato nel semestre 1° ottobre 2007 – 1° aprile 2008. Dal 2006 è membro del gruppo nazionale di San Marino presso l’Unione Interparlamentare, di cui è stato nominato presidente nel gennaio 2017. È membro delle commissioni consiliari permanenti I e IV. Dal 2009 ad oggi, inoltre, è membro del comitato consultivo dell’Istituto per la diplomazia culturale di Berlino e dal 2004 ad oggi è presidente dell’Associazione sportiva e culturale di San Marino Attiva-Mente.

Santolini

Luca Santolini è nato a Borgo Maggiore il 22 febbraio 1985. È sposato e con un figlio in arrivo. Si è laureato in Relazioni internazionali all’Università di Bologna e ha poi conseguito la laurea specialistica in Editoria, Media e Giornalismo all’Università di Urbino. Dal 2015 è funzionario e responsabile della comunicazione del Movimento Civico 10. Dal 2012 siede in Consiglio grande e generale. E’ capo della delegazione sammarinese presso l’Osce Pa (Organizzazione per la sicurezza e la Cooperazione in Europa) ed è membro della commissione consiliare permanente II, della commissione giustizia e del consiglio giudiziario plenario. Per la prima volta ricoprirà la massima carica dello Stato.

«Tanti auguri»

A loro la coalizione Adesso.sm esprime «l’augurio per un semestre di lavoro proficuo e sereno, caratterizzato da scelte e conquiste importanti per il nostro Paese, certi che sapranno guidarlo con grande serietà e saggezza».

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere Romagna

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c