Extra è il magazine estivo del Corriere Romagna dal 1994

SAN MARINO

Caso Pierfelici, gli avvocati: «Momento drammatico»

L'Ordine chiede «un tentativo per soluzioni che preservino l'autorevolezza e l'indipendenza della magistratura»

10/03/2018 - 10:26

Caso Pierfelici, gli avvocati: «Momento drammatico»

SAN MARINO. «Non venga lesinato alcuno sforzo per superare in tempi ragionevoli questo drammatico momento, che a memoria d’uomo non è dato ricordare»: è l’accorato appello lanciato dal Consiglio direttivo dell’ordine degli Avvocati e notai sammarinesi alle «parti interessate» nella vicenda giustizia. A pochi giorni dalla revoca del magistrato dirigente Valeria Pierfelici, decisa dal Consiglio giudiziario plenario, gli avvocati esprimono le loro gravi preoccupazioni.

«I recenti accadimenti e la eco che gli stessi hanno avuto sulla stampa, non solo nazionale - spiegano - testimoniano come le criticità siano ormai portate ad un punto di non ritorno, finendo con il coinvolgere direttamente la magistratura». L’Ordine sottolinea poi come «la pubblicazione di atti e provvedimenti del Consiglio Giudiziario contenenti notizie di potenziali reati coinvolgenti direttamente magistrati, non possa che ingenerare profondo allarme e latente sfiducia nei confronti dell’amministrazione della giustizia sia da parte dei cittadini che degli operatori del settore». Ad oggi «pare ormai palese - stigmatizzano i professionisti - che i margini per esperire un estremo tentativo volto a ricercare soluzioni che preservino l’autorevolezza e l’indipendenza della magistratura siano sempre più ridotti». Malgrado ciò l’Ordine invita a superare questo «drammatico momento» perchè «perdurando determinerà un pregiudizio inemendabile all’amministrazione della giustizia e all’intero Paese».

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402