Mercoledì 22 Novembre 2017 | 19:24

LA STAGIONE CHE VERRA'

Galà Rtv, ecco il nuovo palinsesto

Una serata, alla presenza della Reggenza, con tanti ospiti per annunciare tutti i programmi

Galà Rtv, ecco il nuovo palinsesto

SAN MARINO. Una pirotecnica esibizione di Dario Vergassola, che – con la sua verve comica, e irriverenza – ha fatto ridere a crepapelle gli intervenuti, ha chiuso il Galà della San Marino Rtv, sabato sera al Palace Hotel di Serravalle. A condurre il galà Tiberio Timperi, solo uno, dei nomi celebri, che sono saliti sul palco.

Come Alan Friedman, dopo “Questa non è l'America”, sull'America di Trump, nel nuovo anno è previsto un nuovo format, questa volta sull'economia. E' solo una delle novità del palinsesto 2017-2018, che si annuncia quantomai ricco. Con programmi che vanno dalla pura informazione all'intrattenimento: è il caso di “A Balè”, produzione dedicata ad un elemento imprescindibile della cultura romagnola, come il liscio. Sugli schermi dell'emittente di Stato anche il fascino del mare e di una imbarcazione leggendaria come l'Amerigo Vespucci. E poi la conferma di due format gemelli, freschi ed innovativi, come “Radio tutti” e “Tv tutti”, che coniugano qualità ad impegno sociale.

Il galà, aperto dal saluto del presidente della San Marino Rtv, Davide Gasperoni, ha visto la presenza dei Capitani Reggenti Matteo Fiorini ed Enrico Carattoni, e dei segretari di Stato Podeschi e Zafferani. Un messaggio di saluto è venuto poi dal segretario di Stato Renzi; interventi a distanza anche per mostri sacri del cinema – perché anche su questo fronte è impegnata la Rtv - e della televisione italiana come Pippo Baudo, Maurizio Costanzo, e Carlo Verdone.

«Quello della Rtv – ha detto il direttore generale, Carlo Romeo – è un equipaggio che ha dimostrato ciò che sa fare, in una serata all'insegna dell'amicizia».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000