Venerdì 09 Dicembre 2016 | 02:52

MOVIDA IN CENTRO

Controlli alla vecchia pescheria: multati locali per la vendita di alcol ai minori

Arrestato uno spacciatore

Controlli alla vecchia pescheria: multati locali per la vendita di alcol ai minori

RIMINI. Servizio di controllo dei carabinieri sabato notte, finalizzato alla tutela dei minori, sabato notte e in particolare al contrasto dello spaccio di droga e alla vendita di bevande alcoliche nei loro confronti. L’attenzione dei militari si è diretta in particolare nell’area della vecchia pescheria, divenuta vero e proprio punto di riferimento della “movida” riminese. Nel corso del servizio, i carabinieri impiegati in abiti civili, hanno arrestato un tunisino 24 enne che vendeva hashish a un minore, trovato in possesso di altri 30 grammi di sostanza stupefacente confezionata per la vendita. Multati due esercizi commerciali, il cui personale è stato sorpreso a vendere bevande non consentite a due minorenni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000