Martedì 06 Dicembre 2016 | 16:57

BELLARIA IGEA MARINA

Turista da record: fedele da 92 anni

Turista da record: fedele da 92 anni

La signora Bianchini mentre viene premiata

BELLARIA IGEA MARINA. Fedele a Bellaria Igea Marina da ben 92 anni. La signora Gaia Bianchini, 94enne di Firenze, è stata premiata nella settimana di Ferragosto dal vice sindaco Roberto Maggioli perché il suo è un vero e proprio record. Ospite dello stabilimento balneare Tropicana beach 22 di Pietro Bassi, che le ha consegnato una targa ricordo, Gaia Bianchini torna nella cittadina romagnola ogni estate e trascorre le vacanze nella casa di famiglia, un villino costruito nel lontano 1920. «Bellaria è la mia seconda casa - racconta Gaia -. Vengo qui ogni estate da quando avevo appena due anni. Io sono nata a Bologna e cresciuta a Firenze dove ho lavorato come farmacista fino alla nascita di mia figlia Alessandra». In questi anni Gaia ha assistito a tanti cambiamenti. Racconta: «Quando ero bambina non c’erano le scogliere e il mare era molto più bello. Sulla spiaggia c’erano le dune, dove i bambini si divertivano a rotolarsi. Poi era una grande festa quando si svolgeva la tradizionale cuccagna. La vita era molto diversa da adesso, ci si divertiva con poco. Ogni anno quando si tornava qui durante l’estate si ritrovavano i vecchi amici coi quali amavo fare gite in bicicletta. Spero che anche mia nipote Fiammetta, che ha quasi 18 anni, porti avanti la tradizione di famiglia e continui a passare le vacanze nella nostra casa di Bellaria». Ad acquistare la villetta, quasi un secolo fa, fu il padre di Gaia, ex ufficiale dell’aeronautica.

Oltre alla signora Bianchini, nei giorni scorsi il presidente del consiglio comunale Filippo Giorgetti, il vice sindaco Roberto Maggioli e gli assessori Loretta Scaroni e Michele Neri hanno premiato i turisti fedeli ai bagni 75 e 35 e all’hotel Dea della salute. Al bagno 75 è stata premiata la famiglia Casini (Giuliano, Renata e Paolo), in vacanza a Bellaria Igea Marina da 50 anni; all’hotel Dea della salute la famiglia Cannata e la signora Brambilla, fedeli da più di 50 anni. Nutrito il gruppo dei premiati al bagno 35: Gianni Zuccheri, Teodoro Beltrame, Ebe e Franco Casalini, Rosita, Maria, Gino e Gabriella Berta e Cecilia Agnini (a Bellaria da 40 anni); Miriam Giovine, Roberto Ranzenigo, Domenico Bombino (da 37 anni); Marino Bersani, Ornella Fruschera e Rosa Villani (35 anni); Piera Cervio (30 anni).

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000