Sabato 03 Dicembre 2016 | 12:41

INVESTITO DA UN'AUTO

Diciassettenne travolto e ucciso dopo la discoteca

Alla guida un riccionese positivo all'etilometro

Diciassettenne travolto e ucciso dopo la discoteca

Armin Alber

RIMINI. Perde la vita a 17 anni dopo una notte passata a ballare con gli amici. La vittima è Armin Alber, un giovane residente a Renon, in provincia di Bolzano. Ieri notte intorno alle 4, dopo essere uscito dalla discoteca Altro Mondo Studios di Miramare è stato investito da un’auto sulla Statale Adriatica, di fronte all’aeroporto Fellini.

Il 17enne stava attraversando in direzione mare-monte quando è stato centrato da una Toyota Aygo guidata da un riccionese di 30 anni che viaggiava in direzione Ravenna-Pesaro. Nell’impatto Armin, che si trovava in compagnia di due amici, è stato sbalzato ai margini della carreggiata, privo di conoscenza. Ai ragazzi che erano con lui le condizioni sono apparse disperate e hanno chiamato immediatamente il 118. Purtroppo le conseguenze dell’incidente sono state devastanti. Le lesioni riportate non gli hanno lasciato scampo. Quando l’ambulanza è arrivata sul posto i medici hanno fatto il possibile per rianimarlo ma alla fine non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

Armin era un giovane molto conosciuto nella sua zona. Viveva nella frazione Auna di Sotto, nel Comune di Renon. Suonava nella banda locale e praticava a livello agonistico la mountain bike. A Rimini era arrivato con i suoi coetanei per trascorrere qualche giorno di vacanza in occasione del ponte di Ferragosto e sabato avevano deciso di passare insieme la serata in discoteca come tanti giovani della loro età. Ma proprio davanti al locale dove aveva trascorso alcune ore in allegria la sua giovane vita è stata spezzata. Per i rilievi di rito è intervenuta la polizia stradale che, da prassi, ha sottoposto l’automobilista all’esame dell’alcol test e il valore è risultato superiore al consentito (quasi due). Gli accertamenti per definire la causa esatta dell’incidente sono in corso. Non appena arriverà il nulla osta della procura, la salma del giovane Armin Alber verrà trasferita a Bolzano per il funerale. Ieri sono subito giunti i familiari del giovane per il riconoscimento.

Sempre ieri alle 9, un uomo di 75 anni è rimasto gravemente ferito in un incidente alla rotonda di via Panzini a Rimini. A bordo di uno scooter si è scontrato con un’auto: è ricoverato all’Infermi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000