ROTONDA

Ponte della Resistenza, lunedì sparisce il semaforo

01/08/2014 - 12:00

Ponte della Resistenza, lunedì sparisce il semaforo

RIMINI. Ponte della Resistenza, lunedì entra in funzione la nuova rotatoria. Sono infatti iniziati la notte scorsa i lavori di asfaltatura dell’incrocio dove si sta realizzando il secondo dei 21 interventi che mirano alla fluidificazione del traffico d’attraversamento da Rimini Fiera a Miramare.

Al termine una nuova rotatoria sostituirà l’impianto semaforico in uno dei punti più delicati della viabilità dove, dagli ultimi dati a disposizione, transitano fino a 1.100 veicoli all’ora.

I lavori d’asfaltatura proseguono nella notte. Uno sforzo - recita una nota del Comune - per essere pronti lunedì, dopo la realizzazione della segnaletica e il posizionamento degli elementi in gomma della rotatoria, allo spegnimento del semaforo.

Nel primo pomeriggio di lunedì, dalle 13,30 circa, è prevista l’entrata in funzione della nuova rotatoria, “assistita” dalla presenza dei vigili.

I lavori proseguiranno prevedendo il completamento delle parti fondamentali della nuova rotatoria nella giornata di mercoledì per poi continuare nei giorni successivi con gli arredi urbani, archetti para-pedonali, parti di guard-rail, la colorazione delle parte centrale, la posa di nuove alberature.

Per mettere in sicurezza il passaggio specie dei cicli che provengono da San Giuliano, a fianco della banchina lato nord, sulla via Destra del porto, sarà realizzato un raccordo marcato e separato dalla carreggiata destinata alla circolazione degli altri veicoli sia dalla segnaletica orizzontale che da dissuasori del tipo già utilizzato nelle altre piste ciclabili, come le borchie e gli occhi di gatto.

L’intervento di rifinitura riguarderà anche la nuova rotatoria in via Savonarola già realizzata, che sarà ultimata con la colorazione di parti del cordolo e del centro.

Con l’approvazione del progetto esecutivo, il prossimo intervento in cantiere sarà quello tra via Italia e via Emilia, dove l’inizio lavori è previsto nelle prossime settimane. Anche qui regolerà l’intersezione tra le due vie una nuova rotatoria dal diametro previsto di 22 metri e 50 e corsia di transito di 7.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere Romagna

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c