Martedì 27 Settembre 2016 | 10:42

ARRESTO A RIMINI

Picchia la sua ragazza e poi anche i poliziotti

Picchia la sua ragazza e poi anche i poliziotti

Picchia la sua ragazza e non smette di schiaffeggiarla neppure quando arriva la polizia. Anzi, presumibilmente in stato di alterazione psicofisica, ha alzato le mani anche contro gli agenti, ferendone due.

La storia risale alle undici e mezza della sera di domenica, quando le volanti della questura di Rimini sono intervenute in via Varisco in seguito a segnalazioni di un violento litigio tra un uomo e una donna.

L’uomo come detto non si è fermato all’arrivo dei poliziotti ma anzi ha continuato a menare. In manette è finito un riminese di 47 anni, residente a Rimini e pluripregiudicato per reati inerenti agli stupefacenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000