Domenica 25 Settembre 2016 | 16:00

VIA DEL CARRO

Misano, romba la rotonda di SuperSic

Una folata di vento ha svelato 60 secondi prima del previsto la statua a lui dedicata

Misano, romba la rotonda di SuperSic

MISANO. Doveva essere svelata alle 10,58 l’opera di marmo alta 4 metri dedicata a Marco Simoncelli, e invece una folata di vento ha fatto cadere il velo azzurro che la copriva un minuto prima. Sul fuoriprogramma scherza il sindaco Stefano Giannini: «Marco non voleva aspettare o in paradiso sono avanti di un minuto».

La rotatoria di via Del Carro tra il rombo dei motori è stata inaugurata ieri alla presenza di Paolo e Rossella Simoncelli, dello scultore Fernando Caciorgna che ha realizzato l'opera, dei primi cittadini di Coriano, Domenica Spinelli e di Castelraimondo, Renzo Marinelli, dove vive Caciorgna e dove ha sede la pista di minimoto gestita dallo stesso Caciorgna nella quale Marco ha vinto la sua prima gara. Non sono mancati il presidente della Provincia, Stefano Vitali e quello della Santamonica Spa Luca Colaiacovo.

Emozionati i genitori del Sic. Paolo Simoncelli, ringraziando tutti ha detto: «Questa bella giornata ci rende ancora più felici. L’opera è davvero bella e posta in questo luogo ha un significato particolare visto che il circuito è intitolato a Marco. Questo e gli altri gesti non fanno altro che dimostrare l'affetto nei sui confronti. Il nostro ragazzo ha lasciato qualcosa in tutti noi. La sua semplicità, i suoi riccioli e i suoi occhi belli, come mi ha detto una signora, un giorno, rimarranno per sempre».

Dopo il taglio del nastro del sindaco Giannini, tutti i centauri che in sella alle proprie moto avevano circondato la rotonda, hanno aperto la manette a tutto gas. Un rombo assordante guidato dalla Honda San Carlo replica di Marco Simoncelli, di proprietà del ristoratore misanese Paolo Torsani. Un momento di “casino” per salutare a tutto gas il Sic. «Marco continua a regalarci delle emozioni e unisce tutti - ha commentato la Spinelli, sindaco di Coriano -, ringrazio per questo la sua famiglia, perché condividono con noi ancora queste emozioni. Un ringraziamento va dato anche al collega Giannini, che ha unito ancora di più Coriano a Misano per promuovere due giorni di grandi iniziative dedicate al Sic». Oggi alle 9 dal circuito partirà il tour del 3° Motomemorial Sic Day che si concluderà con la festa a Coriano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000