ESAMI

Test di medicina: invasione di studenti alla Fiera

08/04/2014 - 14:54

Test di medicina: invasione di studenti alla Fiera

RIMINI. Solo uno su sette ce la farà. E’ cominciata questa mattina, per la prima volta ad aprile anziché a settembre, in due enormi padiglioni della Fiera di Rimini, l’attesissima prova d’ammissione alle facoltà di Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Protesi dentaria, che ha visto seduti sui banchi circa 2.900 aspiranti medici per un totale di 440 posti disponibili all’Università di Bologna. Per gli organizzatori non ci sono state particolari defezioni: chi si è iscritto si è presentato. «Lo spostamento ad aprile - afferma Luigi Bolondi, presidente della scuola di Medicina e Chirurgia - ha causato come unico problema il trasferimento a Rimini perché a Bologna si svolge in contemporanea il salone della Bellezza Cosmoprof. La novità ha scombinato i piani dei docenti e delle famiglie dei ragazzi, ma che il numero debba essere programmato è fuori discussione».

 

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c