RIMINI

In gita a Rimini con la droga, studente di Bologna scoperto dal professore di religione

Il ragazzo, sorpreso dal docente, è stato segnalato come assuntore

03/10/2018 - 17:05

In gita a Rimini con la droga, studente di Bologna scoperto dal professore di religione

RIMINI. Proveniva da Bologna ed era alloggiato in città in un istituto religioso il gruppo di studenti in gita scolastica a Rimini di cui faceva parte un ragazzo, minorenne, che l’altra sera è stato trovato da uno degli accompagnatori, professore di religione, in possesso di marijuana; l’insegnante, venuto a conoscenza che tra i ragazzi vi era qualcuno che aveva della droga al seguito, ha chiesto a tutti gli studenti di svuotare i propri bagagli, cosa alla quale i ragazzi hanno spontaneamente acconsentito. Così il docente ha appurato che uno degli allievi aveva un piccolo involucro contenente della sostanza vegetale essiccata, che gli agenti della volante intervenuta su segnalazione proprio dello stesso insegnate hanno appurato essere marijuana. Al termine degli accertamenti il giovane è stato segnalato all’autorità amministrativa quale assuntore di sostanza stupefacente e la droga è stata posta sotto sequestro.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere Romagna

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c