RIMINI

Commando assalta le banche: preso il terzo uomo

All'appello manca ancora il basista riminese

05/09/2018 - 15:54

Commando assalta le banche: preso il terzo uomo

RIMINI. I carabinieri del Nucleo investigativo del comando provinciale di Rimini hanno individuato e arrestato il terzo complice della violenta rapina alla filiale della Banca Valconca di via Tommaseo a Marebello di Rimini messa a segno il 28 maggio 2017. Si tratta di G.I., 24 anni, residente a Lentini in Sicilia. Siciliani anche altri due componenti del commando, finiti in manette il 31 maggio scorso. Sono stati loro, inavvertitamente, a mettere nei guai l'amico: hanno fatto il suo nome nel corso di una conversazione intercettata in carcere: temevano che fosse stato lui a tradirli. All'appello manca ancora il quarto rapinatore, al momento senza nome; probabilmente il basista “riminese” della batteria di malavitosi siciliani. È stato l’unico a fare irruzione nell’istituto di credito armato di pistola e con il volto coperto da un casco integrale. 

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c