RIMINI

Presentati a Rimini i nuovi treni regionali. I pendolari viaggeranno a ritmo di Pop e Rock

Modellini in scala 1:1 al Villaggio Trenitalia allestito in piazzale Fellini

01/08/2018 - 16:33

Presentati a Rimini i nuovi treni regionali. I pendolari viaggeranno a ritmo di Pop  e Rock

RIMINI. Sono in tutto e per tutto simili a quelli veri. D'altronde i modelli sono in scala reale, quindi le dimensioni sono quelle dei convogli che entreranno in servizio. Si tratta dei nuovi treni regionali Rock e Pop giunti in piazzale Fellini, a Rimini, nel Villaggio Trenitalia #lamusicastacambiando. E' infatti sbarcato in Romagna il road show di Trenitalia, che sta toccando le principali piazze italiane per far conoscere a cittadini e pendolari i nuovi mezzi della flotta regionale, destinati a rivoluzionare positivamente l’esperienza di viaggio dei clienti. A presentarli oggi al pubblico Orazio Iacono, amministratore delegato di Trenitalia, insieme a Andrea Gnassi, sindaco di Rimini e Raffaele Donini, assessore regionale; fino a domenica intanto, dalle 18 alle 24 il villaggio Trenitalia aprirà le porte a cittadini, pendolari, viaggiatori e turisti, avvalendosi anche dell’animazione musicale di Rtl 102.5, in programma oggi e domani dalle 19.30 alle 22 e dal 3 al 5 agosto dalle 18.30 alle 20.30.

Tutti potranno salire a bordo per conoscere e valutare nel dettaglio le caratteristiche tecniche e tecnologiche dei nuovi Rock e Pop: dalla cabina di guida ai nuovi sedili, dalle toilette alla postazione per i passeggeri in carrozzina, dai monitor di bordo ai portabici, il tutto assemblato, a scopo illustrativo, in una sezione di treno inferiore ai 20 metri. Più comodi, più sostenibili e più accessibili - anche alle persone a mobilità ridotta e con disabilità - i nuovi Rock e Pop, in costruzione negli stabilimenti italiani di Hitachi Rail Italy e Alstom Italia - alle quali è stata aggiudicata la fornitura al termine di una gara internazionale - saranno consegnati nelle varie regioni d’Italia a partire dalla primavera del 2019. I primi convogli hanno già raggiunto Velim (Repubblica Ceca) dove sono in corso le prove di omologazione.

"L’Emilia-Romagna - spiega l'azienda in una nota - sarà la prima regione dove arriveranno i nuovi treni pendolari. In tutto saranno 86: 39 Rock e 47 Pop. Per l’acquisto dei treni Pop, Rock e dei nuovi convogli diesel e fare così fronte alle richieste delle Regioni che hanno sottoscritto e sottoscriveranno i contratti di servizio, Trenitalia ha previsto un maxi investimento - senza precedenti in Italia per valore economico e numero di treni - di oltre 5 miliardi di euro che consentirà, entro il 2023, un rinnovo del 75% della flotta regionale di Trenitalia e la riduzione dell’età media dei treni da 19,7 (2016) a 10,9 anni".

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c