logo_extra Extra è il magazine estivo del Corriere Romagna dal 1994

TORRIANA

La Scorticata diventa maggiorenne tra chef stellati e cuochi da marciapiede

Da domani al via la 18ª edizione tra cibo, musica e arte. E sabato la “prima” ufficiale della Brigata del diavolo

di GIULIA FARNETI

23/07/2018 - 11:57

La Scorticata diventa maggiorenne tra chef stellati e cuochi da marciapiede

TORRIANA. Scorticata, la Collina dei piaceri diventa maggiorenne e per celebrare la sua 18ª edizione si regala il battesimo ufficiale della neonata Brigata del Diavolo in una serata - appendice di grande suggestione sulla vetta che sovrasta il mare e si affaccia su due vallate. Oltre a un’anteprima di grande fascino con due maestri della cucina e della pasticceria.

L’anteprima

Ma andiamo con ordine. Sotto la regia di Fausto Fratti e della moglie Stefania e con la collaborazione dell’amministrazione comunale di Poggio Torriana e della Pro Loco di Torriana, la “grande festa” che colora l’intera cittadina di cibo, musica e arte vivrà il suo incipit martedì 24 con una serata speciale che avrà per protagonisti la cuoca stellata Mariagrazia Soncini della Capanna d’Eraclio di Codigoro e Corrado Assenza del Caffè Sicilia di Noto. La prima con la sua storia di famiglia tutta da assaporare fra piatti e narrazione, il secondo in compagnia del figlio Francesco.

Cibo, musica e arte

Dal giorno successivo (mercoledì 25), entrerà poi in scena quel “menù” che fa dell’iniziativa un punto di riferimento non solo locale. Per tre serate, dalle 19 fino al termine della notte sarà possibile sbizzarrirsi con i “cuochi da marciapiede” (calibri quali Paolo Gatta, Alessandro Rapisarda, Lorenzo Barsotti, Mattia Spadone, Irina Steccanella, Eugenio Boer e il “padrone di casa” neo gestore del Povero Diavolo Giuseppe Gasperoni) e i loro piatti gourmet in versione più pop e per tutte le tasche. Oppure scegliere le Osterie in piazza fra quelle di Andrea e Stefano Bartolini con il loro Mare in un panino (figlio della Buca di Cesenatico, del Gran Fritto di Milano Marittima o della Bartolini di Bologna), quella dei Frati di Roncofreddo, l’Aciugheta di Venezia o la Ca’ Murani di Faenza.

Ma anche semplicemente servirsi agli stand dei tanti produttori sbarcati nel cuore della Valmarecchia dalle diverse latitudini e longitudini dello Stivale con formaggi, confetture, farine, distillati, vermouth, birre e anche acqua e caffè delle varie regioni italiane.

Ammirando le opere dei pittori del territorio e ascoltando in piazza Allende e piazza della Resistenza il jazz del Laura Benvenuti Quartet, il country & folk di Nashville & Backbones, il funky e boogaloo degli Off Topic Trio, il rock e folk dei Miami and The Groovers Piazza, le cover pop di Massimo Modula, bossanova e samba dei Brazilian Mood il black e soul di Blackmusic Feelsgood e infine la musica italiana del Francesco Mussoni Quartet.

La “Brigata” in azione

Quindi, sabato 28, la super sorpresa 2018, la “prima” ufficiale della Brigata del Diavolo dei Cuochi Sognatori proprio sulla vetta di Scorticata e fra le rovine dell’antico borgo che dominano il territorio. Sette dei diciassette cuochi che si sono riuniti in associazione, con l’obiettivo di far conoscere e valorizzare grazie al sostegno di Destinazione Romagna e con il traino della loro arte i luoghi magici, proporranno un menù di piatti gourmet studiati per l’occasione, accompagnato da musica dal vivo e dalla narrazione teatrale sui Malatesta di Marco Pier Giulio Magnani, che nell’occasione intonerà per la prima volta live il brano Sigismondo. Si tratta, in rigoroso ordine alfabetico, di Riccardo Agostini del Piastrino di Pennabilli, Omar Casali del Maré di Cesenatico, Alberto Faccani del Magnolia di Cesenatico, Gregorio Grippo de La Buca di Cesenatico, Massimiliano Mussoni della Sangiovesa di Santarcangelo, Gian Paolo Raschi di Guido di Miramare e Silver Succi del QuartoPiano di Rimini. Un evento a posti limitati, con suggestivo aperitivo alle 19.30. Per info e prenotazioni: info@brigatadeldiavolo.com mail info@brigatadeldiavolo.com o 329-0174886.

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c