RIMINI

Torna per la 34ª edizione Cartoon Club e la città diventa un set d’animazione

Film, anteprime, incontri con gli autori, mostre ed eventi in centro. E in piazzale Fellini c’è “Riminicomix”

di ERIKA NANNI

12/07/2018 - 11:29

Torna per la 34ª edizione Cartoon Club e la città diventa un set d’animazione

RIMINI. Cartoon Club 2018 è pronto a invadere il centro storico di Rimini. Raddoppiano le location e si arricchisce il calendario degli eventi, con proiezioni performance, mostre e spettacoli, per celebrare a dovere la 34ª edizione del Festival internazionale del cinema d’animazione, del fumetto e dei games. Dal 16 al 22 luglio Cartoon Club porterà tra le mura cittadine i personaggi e le atmosfere del cinema d’animazione, mentre in piazzale Fellini si svolgerà anche quest’anno la mostra mercato Riminicomix con la cosplay convention, giunta alla 22ª edizione.

I riflettori di Cartoon Club si accendono lunedì 16 alle 21 al Chiostro degli Agostiniani con la proiezione di “Coco”. Sempre gli Agostiniani ospiteranno, mercoledì alle 21, la proiezione di “Gatta Cenerentola”. Venerdì alle 21 si proietterà la pellicola de “L’isola dei cani” di Wes Anderson, alla quale si potrà assistere insieme ai propri amici a quattro zampe, che avranno a disposizione un’area riservata, “rinfreschi” e persino un set per le foto. Da martedì 17 a venerdì 20 la Cineteca ospiterà ogni mattina le proiezioni dei cortometraggi del premio Cartoon Kids. Da mercoledì 18 a venerdì 20, dalle 17 alle 24, nelle sale del cinema Fulgor si potrà assistere ai cortometraggi in concorso. Il concerto della Gaiobanda “Bibbidi bobbidi boo” è invece in programma in piazza Cavour per martedì alle 21, insieme alle magie di sabbia di Mauro Masi. L’evento “Come una principessa”, con i personaggi delle favole ospiti d’onore, si terrà mercoledì alle 21.

Nella serata di venerdì 20 piazza Cavour farà un salto indietro nel tempo e diventerà il suggestivo scenario della proiezione dei “Silly Symphonies”, i cortometraggi animati realizzati da Walt Disney tra il 1929 e il 1938. La cerimonia di premiazione del festival si terrà invece sabato sera alle 21, nella cornice del Fulgor. Seguirà la proiezione di “The breadwinner. Sotto il burqa” di Nora Twomey.

A conclusione del festival, domenica 22 alle 21 in piazza Cavour, il concerto dei Miwa, la cartoon tribute band che propone le più famose sigle dei cartoni.

Oltre alle mostre dedicate ai personaggi dei fumetti come Jonny Logan (alla fumetteria Alcatraz) o al Sessantotto (palazzina Roma), nei locali del centro storico si terrà dal 14 al 29 luglio la mostra diffusa “A me gli occhi. Uno sguardo vigile contro la violenza”, ideata da Angela Piegari.

Inaugurazione il 14 alle 18 con percorso guidato da piazza Ferrari a cura di Sabrina Foschini.

In piazzale Fellini, invece, prenderanno vita i personaggi di Riminicomix. Ogni giorno la mostra mercato – dalle 17 alle 24 –, workshop di cosplay gratuiti, set fotografici e remember di canzoni e sigle. Sabato 21 alle 21.30 il concerto di Marco Leonetti e domenica sera la premiazione dei cosplayer dell’estate.

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c