Sabato 10 Dicembre 2016 | 19:29

Più letti oggi

SCUOLA

Protesta degli studenti del Savioli: Comune di Riccione occupato per chiedere l'intervento del sindaco

Protesta degli studenti del Savioli: Comune di Riccione occupato per chiedere l'intervento del sindaco

RICCIONE. Centinaia di studenti dell'alberghiero Savioli hanno preso d'assalto questa mattina, per circa un paio d'ore, il Comune di Riccione. Lo hanno fatto per incontrare il sindaco della città Massimo Pironi e avere da lui sostegno nella battaglia che stanno facendo per avere gli spazi necessari a contenere gli studenti già dal prossimo settembre tutti quanti nel polo. I ragazzi, che sono passati dall'autogestione allo sciopero, hanno occupato prima gli spazi degli uffici al primo piano poi si sono seduti sugli scranni del consiglio comunale dove hanno spiegato le ragioni dell'autogestione che si sta protraendo da diversi giorni. La Provincia ha contattato questa mattina gli studenti che però si sono rifiutati di incontrare l'ente. «Non vogliamo un incontro – spiega Eugenio Casadei, rappresentante degli studenti – ma un'assemblea pubblica». Intanto, al Savioli da domani si tornerà a fare lezione. «L'autogestione è sospesa ma siamo pronti a riprenderla se lo riterremo».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000