RIMINI

Beach Arena, un buco nell'acqua

Una sola offerta per il bando ma non è conforme

28/03/2018 - 11:26

 lodere la spiaggia di Rimini

RIMINI. Una sola offerta... E non è neppure conforme al bando. Dopo le tante critiche piovute sul Comune di Rimini per il bando con cui aveva in animo di dare in gestione la Beach Arena sulla spiaggia libera di piazzale Boscovich, si riparte da zero. "In riferimento all’avviso pubblico per la concessione di una porzione della spiaggia libera di piazzale Boscovich per realizzare - si legge in una nota del Comune di Rimini -, durante l’estate, una Beach Arena, si comunica che è pervenuta nei tempi previsti dal bando (ore 13 di martedì 27 marzo) una sola proposta. A presentarla la Società consortile Network Spiaggia Rimini Srl. L’offerta non è risultata conforme a quanto previsto nell’avviso pubblico in quanto mancante di parte dei requisiti di partecipazione previsti".

Pertanto, la commissione ha ritenuto non ammissibile la proposta e non ha proceduto di conseguenza alla successiva valutazione del progetto presentato. L’Amministrazione si riserva di valutare caso per caso eventuali proposte che dovessero pervenire da parte di soggetti interessati a realizzare iniziative ed eventi di carattere temporaneo "capaci di integrare e rendere ancora più attrattiva la già ricca programmazione di manifestazioni che la città di Rimini offre durante l’estate".

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c