Extra è il magazine estivo del Corriere Romagna dal 1994

SAN GIOVANNI IN MARIGNANO

Nuovo palazzetto per la Battistelli

Il sindaco annuncia un concorso per la progettazione intanto si spenderanno 80mila euro per l'attuale

17/03/2018 - 13:16

Nuovo palazzetto per la Battistelli

SAN GIOVANNI IN MARIGNANO. Un concorso di idee per un nuovo palazzetto dello sport. E 80 mila euro per risistemare l'attuale, che in futuro verrà destinato alle scuole. L’Amministrazione comunale e il designer Marco Morosini hanno voluto celebrare la Battistelli Volley per la vittoria della Coppa Italia femminile di A2, con una cerimonia che si è svolta giovedì sera nella sala del consiglio comunale. Presente l’intera squadra lo staff e la dirigenza. Alle “Zie” (nomignolo affettuoso dato alle atlete della Battistelli), il Comune ha donato una targa mentre in collaborazione con Marco Morosini e Barbara Marcolini, una borsa Brandina ad ogni giocatrice. La serata è stata anche l’occasione per l’Amministrazione Morelli, di confermare il prossimo investimento da compiere sul palazzetto dello sport cittadino: «partiremo con il parquet appena finito il campionato» ha spiegato il primo cittadino, annunciando quindi l’impegno per la realizzazione di una nuova struttura «vogliamo lanciare un concorso di idee per un nuovo palazzetto che vorremmo costruire vicino a quello attuale» aggiungendo come, una volta realizzato il nuovo impianto, quello esistente potrebbe essere utilizzato dalle scuole. Per i lavori al palazzetto il Comune spenderà 80 mila euro, intervenendo sullo smontaggio, revisione e rimontaggio delle tribune telescopiche e sul rifacimento della pavimentazione con l’applicazione di un parquet a strati in grado di assorbire i colpi rendendo così le articolazioni degli atleti meno soggette ad infortuni. Le ragazze del Volley marignanese hanno tutta l’intenzione di fare un buon campionato e la necessità di un nuovo palazzetto, potrebbe richiedere tempi più celeri. Così, proprio da una delle campionesse arriva la domanda «e se vinciamo poi dove giochiamo?». Morelli ha rassicurato: «nel caso l’anno prossimo si vinca, abbiamo già chiesto una deroga per utilizzare l’attuale palazzetto».

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere Romagna

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402