RICCIONE

«La gestione del Play Hall potrebbe tornare in mano al Comune»

L'assessore Caldari: «Ci stiamo lavorando, è un'operazione complicata ma siamo fiduciosi»

«La gestione del Play Hall potrebbe tornare in mano al Comune»

RICCIONE. Il Play Hall potrebbe tornare presto in mano al Comune. «Stiamo lavorando in questa direzione – spiega l’assessore al Turismo e allo Sport, Stefano Caldari –, a breve avremo degli sviluppi».

La trattativa

Il palazzetto dello sport di via Carpi è stato realizzato nel 2011 dalla ditta Monacelli, la struttura è di proprietà comunale, la gestione secondo il contratto iniziale è in mano proprio alla Monacelli per 30 anni, e attualmente affidata alla Good time promotion. «L’operazione a cui stiamo lavorando è complicata, siamo fiduciosi di arrivare a una conclusione che prevede il ritorno dell’immobile in capo al Comune. La struttura sta diventando un asset importante per la città, sia come contenitore di eventi sportivi ma anche di altro genere. La programmazione sportiva dell’estate, con le migliaia di presenze che è in grado di portare a Riccione è un supporto importante per il turismo».

La stagione 2018

Si parte il 31 marzo con un importante appuntamento di ginnastica artistica Riccione gym Stars – galà 2018, a cui parteciperà anche Vanessa Ferrari, campionessa del mondo e tre volte olimpionica, oltre a numerosi atleti di primo piano del mondo della ginnastica.

Aprile è il mese del karate. Dal 6 all’8 si terrà il 19° Adidas open d’Italia di Karate (Fijlkam), dal 28 al 30 aprile Sportinfiore - Campionato nazionale karate - Open (Aics).

Dall’11 al 13 maggio è atteso l’Open internazionale taekwondo Riccione Fita, dal 16 al 22 maggio il Campionato nazionale di scherma - Gran premio Giovanissimi (Fis), dal 25 al 27 maggio il Campionato nazionale di ginnastica artistica (Csen).

Tre gli appuntamenti di giugno. Dall’8 al 10 il Gran prix di Judo Under 14 (Fijlkam), dal 20 al 24 il Torneo di pattinaggio artistico (Msp); dal 29 giugno all’1 luglio l’Open dance championship (torneo di ballo). Dopo la pausa nei due mesi più caldi, si torna... in pista dal 30 agosto al 9 settembre per il Torneo di pattinaggio artistico (Acsi).

«Eventi e presenze che le manifestazioni sono in grado di portare sono molto interessanti. Un’implementazione della gestione, un nuovo motore commerciale e accordi con federazioni sportive potrebbero dare ulteriori stimoli, portando la struttura a diventare protagonista in città». La programmazione sportiva del Play hall sarà inserita nel calendario di Riccione beach&love. «Insieme al palinsesto degli altri eventi saranno comunicati dal Comune e declinati nello stile beach&love che sarà il filo conduttore della primavera a Riccione» conclude l’assessore.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402