LA "CASA DI FELLINI"

Cinema Fulgor preso ancora d'assalto, oggi l'anteprima del film di Ligabue

Aperte le porte ai tanti rimasti fuori all'inaugurazione. Proteste per i pochi biglietti dati per la proiezione di stasera

22/01/2018 - 10:42

Cinema Fulgor preso ancora d'assalto, oggi l'anteprima del film di Ligabue

RIMINI. Il Cinema Fulgor preso ancora d’assalto. Lunghe file ieri a partire già da prima delle 10 e anche domenica dopo mezzanotte, quando sono state aperte le porte in corso d’Augusto, ma questa volta senza richiesta di inviti o biglietti da acquistare in anticipo. La “casa di Fellini” è stata in fatti mostrata alla città ufficialmente domenica giorno dell’inaugurazione, alla presenza del ministro dei Beni Culturali, Dario Franceschini. Ma in tanti, tantissimi sono rimasti fuori e hanno recuperato nelle ore successive per riuscire a entrare e vedere i sontuosi lavori terminati. Soprattutto nella mattinata di ieri, quando la coda con il passare del tempo ha raggiunto in alcuni momenti altezza piazza Cavour. E fino alle 15 le persone hanno continuato a mettersi in fila e a entrare a piccoli gruppi per le visite che duravano circa dieci minuti.

“Made in Italy” sold out

I problemi sono invece sorti dopo: quando la fila si è creata per riuscire a prendere i biglietti per oggi per l’anteprima del nuovo film di Luciano Ligabue, “Made in Italy”, che sarà proiettato alle 21 prima di essere distribuito ufficialmente in tutta Italia il prossimo giovedì. In tanti sono infatti rimasti tagliati fuori da questa prima proiezione, come raccontano alcuni giovani presenti: «Eravamo oltre 150 persone in fila ma alla fine hanno distribuito solo una manciata di biglietti e chi è rimasto in coda a lungo è rimasto beffato. Evidentemente molti posti erano stati già assegnati in precedenza».E mentre sembra essere certa la presenza all’appuntamento del produttore Domenico Procacci, resta invece incerta quella del regista e cantautore emiliano, il quale è comunque atteso al grande evento.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402