Giovedì 08 Dicembre 2016 | 05:01

MOVIDA IN CENTRO

Rissa alla vecchia pescheria, aggredito titolare di un locale: due arresti

Rissa alla vecchia pescheria, aggredito titolare di un locale: due arresti

RIMINI. Rissa ieri sera verso le 22.45 alla vecchia pescheria. A scatenare tutto è stato un tunisino di 42 anni entrato in uno dei locali completamente ubriaco. E’ nata una discussione col barista e lo straniero gli ha messo le mani addosso. Ad assistere alla scena c’era un poliziotto in borghese che è intervenuto per placare gli animi, ma, in aiuto del tunisino, sono arrivati tre uomini di nazionalità cubana. In zona c’era una pattuglia della polizia municipale che ha messo in fuga due dei cubani. Arrestati, invece, il tunisino e un cubano di 26 anni. Dopodiché è intervenuta anche una volante della polizia di Stato e un pattuglia dei carabinieri. Il barista e il poliziotto sono stati portati in ospedale: per le lesioni subite hanno avuto 10 giorni di prognosi.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000