CGIL NEL MIRINO

Vandali contro la Camera del lavoro di Bellaria

Danneggiate le vetrate del sindacato. Il segretario Urbinati: "Episodio pericoloso"

21/02/2017 - 16:25

Vandali contro la Camera del lavoro

La vetrata mandata in frantumi

BELLARIA IGEA MARINA. Le vetrate della Camera del Lavoro di viale Dante a Bellaria danneggiate in tre punti con alcuni colpi violenti. L'atto vandalico è avvenuto la notte scorsa (tra lunedì e martedì) contro la sede del sindacato bellariese. Avvertiti dal servizio di vigilanza, dopo un sopralluogo per verificare i danni, sono intervenuti sul posto i carabinieri che hanno raccolto la denuncia.
<Non è la prima volta che la sede di Bellaria viene presa di mira - denunciano dalla sede provinciale di Rimini - . Lo scorso anno infatti, esattamente il 12 gennaio 2016, i vandali avevano imbrattato le stesse vetrate esterne con scritte infamanti>. Per il segretario della Cgil provinciale Graziano Urbinati si tratta di <episodi pericolosi che colpiscono un luogo sociale quale è la casa dei lavoratori e che denunciano un abbassamento del livello di tolleranza e di civiltà non accettabile. Un motivo in più per vigilare e una preoccupazione che giriamo anche alle Istituzioni>.

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c