Lunedì 21 Agosto 2017 | 06:33

Più letti oggi

AGGRESSIONE

Ragazza sfregiata con l'acido rischia la vista

La Polizia ha fermato il suo ex e gli ha sequestrato del materiale

Ragazza sfregiata con l'acido rischia la vista

L'ingresso del Pronto soccorso al Bufalini

RIMINI. Una giovane riminese di 28 anni è ricoverata all'Ospedale Bufalini di Cesena con gravi ustioni e rischia di perdere la vista dopo un'aggressione subita ieri sera. La ragazza si è vista lanciare addosso dell'acido da un uomo che lei stessa ha detto essere il suo ex, un 29enne originario di Capo Verde, ora in stato di fermo. L'uomo avrebbe aggredito la donna mentre rientrava a casa. In agosto gli era stato notificato un provvedimento di ammonimento da parte del questore di Rimini sulla scorta di alcuni episodi di maltrattamento. La polizia ha sequestrato del materiale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000